iscriviti alla newsletter    

 
ULTIME NOTIZIE

INFANZIA, LE PUNIZIONI

Archivio Archivio

Gli sculaccioni

I bambini che hanno ricevuto qualche sculacciata fino all’età di 6 anni sembrano crescere più felici e avere più successo nella vita rispetto a coloro che non sono mai stati "sfiorati" dai genitori. È questa la conclusione di una nuova ricerca condotta da ricercatori statunitensi del Calvin College del Michigan, la quale ha scatenato aspre polemiche da parte delle associazioni in difesa dei diritti dei minori.
“Numerosi studi hanno dimostrato che sculacciare i bambini interferisce con il loro sviluppo cognitivo e comportamentale e li rende più propensi a comportamenti antisociali”, ha ribadito il portavoce della National Society for the Prevention of Cruelty to Children inglese all’indomani della pubblicazione della ricerca.
Diversa sembra essere l’interpretazione dei risultati da parte della responsabile dello studio Marjorie Gunnoe, secondo la quale i dati dello studio non si riferiscono ad atti di violenza gratuita nei confronti dei minori ma ad un tipo di educazione “vecchio stampo”, come quella impartita alla maggior parte degli adulti attuali.
Nella loro ricerca, Gunnoe e i colleghi hanno chiesto a un campione di 179 adolescenti quanto spesso fossero stati sculacciati da piccoli e fino a che età ciò fosse accaduto. Mettendo in relazione le loro risposte con alcune informazioni relative alla vita personale, i ricercatori hanno verificato che coloro che avevano ricevuto un'educazione rigida fino all’età di 6 anni tendevano a essere più felici, ad avere voti migliori a scuola e a nutrire maggiori aspirazioni nella vita rispetto a coloro che erano stati educati senza sculacciate. Diversa era, invece, la condizione dei giovani che erano stati sculacciati fino a oltre i 6 anni, i quali non sembravano nutrire più aspirazioni o avere voti migliori. Ma meglio essere cauti con i risultati, sottolineano i ricercatori. I risultati della ricerca si riferiscono, infatti, a un campione limitato di giovani e ciò potrebbe condurre a dati poco attendibili, o a interpretazioni errate da parte dei genitori. Fonte: Warren G. A smacked child ‘is a successful child’. The Sunday Times; 3 gennaio 2010. http://it.health.yahoo.net/c_news.asp?id=27126


Fonte: Warren G.


mercoledì 22 novembre 2017
GENITORI CONSAPEVOLI
Blog di Mamma Dolce
GRAFOLOGIA
Associazione Grafologi Professionisti
ISTITUZIONI
Garante della Privacy
Ministero della Giustizia
Ministero della Salute
Parlamento
PSICOLOGIA
E.N.P.A.P
Ordine Nazionale degli Psicologi
Ordine Psicologi Regione Toscana
Tariffario Ordine Psicologi
SCUOLA
A.N.D.I.S.
Provveditorati in Italia


"Nella vita, la libertà di espressione e di sperimentazione
è indissociabile dalla Ricerca della Verità"